Bird On The Wire - Leonard Cohen e Marianne Ihlen sull'isola greca di Idra

"Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone..."
Mercoledì, 7 Aprile, 2021
 
Montreal, Canada, gennaio 1960. Il 25ennne Leonard Cohen era entrato in banca per effettuare un prelievo. Fuori pioveva e faceva un freddo cane... In fila, di fronte a lui, un signore elegante e di bell’aspetto, abbronzato e sorridente.
“Mi scusi”, gli aveva chiesto timidamente Leonard, “ma da dove le viene tutto questo buon umore?” “Sono appena tornato da una vacanza in Grecia”, gli aveva risposto quel tizio affascinante. E così Leonard, approfittando di un gruzzoletto che gli aveva lasciato in eredità la nonna, qualche mese dopo aveva acquistato una casa di pescatori sull’isola di Idra, nel mar Egeo, non distante dalle coste del Peloponneso. A quel tempo su Idra non transitavano auto né moto, l’energia elettrica era limitata e anche l’acqua potabile era un miraggio.
A Leonard, però, sembrava il posto ideale per fare ciò che aveva in mente: scrivere romanzi e poesie. Un giorno si era imbattuto in una ragazza bionda, perfetta, “la donna più bella che avessi mai visto”. Si chiamava Marianne, veniva da Oslo e aveva da poco partorito il primo figlio. Nel giro di qualche giorno, i due si erano innamorati e lei si era trasferita a vivere da lui. Facevano la spola tra Oslo, Montreal e Idra, con Marianne nel ruolo della musa perché Leonard, oltre a scrivere poesie, aveva anche iniziato a comporre canzoni...
Nel corso di una delle tante serate nella casetta di Idra, Marianne aveva visto un uccello posarsi su un cavo dei pali del telefono.
“Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone...”. Leonard, ispirato da quella stessa visione, aveva iniziato a comporre versi come “bird on the wire / like a drunk in a midnight choir” dando vita a Bird On The Wire, uno dei suoi brani più belli ed emblematici.

 

 

Jam Balaya

Goodbye Earl - Una "murder ballad" in chiave moderna per le Dixie Chicks
È il 1999 e le Dixie Chicks sono sul tetto del mondo.
Polly - Kurt Cobain e la sua famosa ballata acustica scritta per i Nirvana
Un grave episodio di violenza e di stupro nei confronti di una minorenne ispira Kurt Cobain nella scrittura di "Polly", famosa ballata acustica contenuta in "Nevermind" dei Nirvana
Ruby Tuesday - Keith Richards dedica un brano romantico alla sua fidanzata Linda Keith
A metà anni ’60 Linda Keith è la fidanzata di Keith Richards e proprio il chitarrista dei Rolling Stones le dedica un brano romantico, "Ruby Tuesday"
All Right Now – I Free e la svolta della loro carriera sul palco del Festival dell'Isola di Wight
31 agosto 1970: i Free stanno eseguendo "All Right Now", il brano che rappresenterà la svolta della loro carriera, sul palco del Festival dell'Isola di Wight
What I Am – La canzone giusta per Edie Brickell (che farà innamorare letteralmente anche Paul Simon)
"What I Am" è un brano di successo di Edie Brickell & New Bohemians che la band folk-rock presenta anche al Saturday Night Live la stessa sera in cui è ospite Paul Simon...
Walking In Memphis – Marc Cohn alla ricerca del "fantasma di Elvis"
Il successo di Marc Cohn con "Walking In Memphis", canzone al 100% autobiografica in cui racconta la sua esperienza di ragazzino innamorato della musica e del suo viaggio quasi spirituale ne
Mighty Quinn – I Manfred Mann portano al successo un brano scritto da Bob Dylan
I Manfred Mann riarrangiano in chiave beat e con un titolo leggermente diverso un brano scritto da Bob Dylan... e "Mighty Quinn" diventa un successo
Chuck E.'s In Love – Chuck E. Weiss si era innamorato... di Rickie Lee Jones?
"Chuck E. si è innamorato…" dice Tom Waits a Rickie Lee Jones... ma di chi?
If I Had A Boat – Lyle Lovett, una barca, l'amore per i cavalli... e Julia Roberts
"Se avessi avuto una barca ci sarei salito a bordo in sella al mio cavallo e insieme avremmo attraversato l'oceano" canta Lyle Lovett in "If I Had A Boat".
Under African Skies – Paul Simon scopre la musica del Sudafrica e nasce "Graceland"
Nel 1984 Paul Simon scopre la musica del Sudafrica. Affascinato dai nuovi suoni e da quei ritmi sincopati s’imbarca in un progetto ambizioso e due anni dopo pubblica "Graceland"
House at Pooh Corner – Kenny Loggins, Jim Messina... e Winnie the Pooh
Le avventure del celebre orsetto Winnie the Pooh diventano fonte d'ispirazione per un brano di Kenny Loggins, che canterà poi insieme a Jim Messina
You Can Close Your Eyes – James Taylor, Joni Mitchell e la nascita di Greenpeace
Il 16 ottobre del 1970 Irving Stowe, avvocato americano trasferitosi in Canada, ha organizzato un concerto a Vancouver per raccogliere fondi a favore di un’organizzazione ecologista...

Pagine