Bird On The Wire - Leonard Cohen e Marianne Ihlen sull'isola greca di Idra

"Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone..."
Mercoledì, 7 Aprile, 2021
 
Montreal, Canada, gennaio 1960. Il 25ennne Leonard Cohen era entrato in banca per effettuare un prelievo. Fuori pioveva e faceva un freddo cane... In fila, di fronte a lui, un signore elegante e di bell’aspetto, abbronzato e sorridente.
“Mi scusi”, gli aveva chiesto timidamente Leonard, “ma da dove le viene tutto questo buon umore?” “Sono appena tornato da una vacanza in Grecia”, gli aveva risposto quel tizio affascinante. E così Leonard, approfittando di un gruzzoletto che gli aveva lasciato in eredità la nonna, qualche mese dopo aveva acquistato una casa di pescatori sull’isola di Idra, nel mar Egeo, non distante dalle coste del Peloponneso. A quel tempo su Idra non transitavano auto né moto, l’energia elettrica era limitata e anche l’acqua potabile era un miraggio.
A Leonard, però, sembrava il posto ideale per fare ciò che aveva in mente: scrivere romanzi e poesie. Un giorno si era imbattuto in una ragazza bionda, perfetta, “la donna più bella che avessi mai visto”. Si chiamava Marianne, veniva da Oslo e aveva da poco partorito il primo figlio. Nel giro di qualche giorno, i due si erano innamorati e lei si era trasferita a vivere da lui. Facevano la spola tra Oslo, Montreal e Idra, con Marianne nel ruolo della musa perché Leonard, oltre a scrivere poesie, aveva anche iniziato a comporre canzoni...
Nel corso di una delle tante serate nella casetta di Idra, Marianne aveva visto un uccello posarsi su un cavo dei pali del telefono.
“Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone...”. Leonard, ispirato da quella stessa visione, aveva iniziato a comporre versi come “bird on the wire / like a drunk in a midnight choir” dando vita a Bird On The Wire, uno dei suoi brani più belli ed emblematici.

 

 

Jam Balaya

Good Lovin' - The Young Rascals alle prese con la "mancanza d'amore"
È l’estate del 1965 quando Felix Cavaliere, giovane tastierista e cantante della band The Young Rascals, rimane affascinato da un brano che ascolta per radio a New York...
"Music Is Love", parola (non solo) di David Crosby
“Everybody Says Music Is Love”: “Tutti dicono che la musica è amore”.
Something Good This Way Comes - Quando Jakob Dylan, figlio del grande Bob, debuttò da solista
Dopo il grande successo ottenuto con la sua band, The Wallflowers, nel 2007 Jakob Dylan, figlio del grande Bob, decide di intraprendere la carriera solista
Redemption Song - L'inno di libertà e di redenzione di Bob Marley
È l'ultimo singolo registrato da Bob Marley prima della sua morte avvenuta l’11 maggio del 1981.
Ants Marching - La Dave Matthews Band balza finalmente agli onori della cronaca
È il 1994 e la Dave Matthews Band balza finalmente agli onori della cronaca con "Under The Table And Dreaming", album in cui è presente "Ants Marching".
People Have The Power - Patti Smith porta sul palco il sogno del marito (per poi vederlo realizzato)
È il 1988, Fred "Sonic" Smith si avvicina a sua moglie Patti mentre è in cucina a preparare il pranzo e le dice: "Dobbiamo scrivere una canzone basata su questo concetto...
Shiny Happy People - Le "persone felici e radiose" nel famoso brano dei R.E.M.
È la canzone forse più odiata dei R.E.M., ma anche uno dei loro più grandi successi...
The Sound Of Silence – Nasce il mito di Simon & Garfunkel
È il 1963 quando Paul Simon e Art Garfunkel propongono in una audizione alla Columbia Records una canzone che ha scritto Paul Simon intitolata “The Sound Of Silence”...
Find The Cost Of Freedom - "Trova il costo della libertà" scriveva (già) nel 1970 Stephen Stills
Neil Young scrive di getto “Ohio”, e poi, perché Crosby, Stills, Nash & Young possano pubblicarla subito come 45 giri, hanno bisogno di un lato b.
From A Distance - La realtà appare in maniera diversa se osservata "da lontano"
A metà degli anni ’80 Julie Gold era una segretaria di redazione della rete televisiva americana HBO, ma nel tempo libero amava scrivere canzoni.
Johnny B. Goode - La storia del grande successo di Chuck Berry
È il 1955 quando il grande Chuck Berry scrive una canzone con un forte retrogusto autobiografico...
Trema la terra - Intervista ad Alfio Antico
Com'è nato questo disco, perché lo ha voluto intitolare proprio "Trema la terra" e altro ancora nella nostra intervista ad Alfio Antico.

Pagine