Blind Willie McTell - Bob Dylan rende omaggio ad uno dei suoi idoli di gioventù

Primavera del 1983: Bob Dylan è al lavoro sul suo nuovo album, "Infidels". Dylan sceglierà alla fine otto brani, ma ne lascerà fuori diversi, tra i quali uno straordinario omaggio a uno dei suoi idoli di gioventù, Blind Willie McTell
Venerdì, 11 Settembre, 2020
 
Primavera del 1983: Bob Dylan è a New York, negli studi Power Station, per registrare il suo 22esimo album, Infidels. Insieme a Mark Knopfler, Dylan sceglierà otto brani ma ne lascerà fuori diversi tra i quali uno straordinario omaggio a uno dei suoi idoli giovanili, Blind Willie McTell. Questo formidabile bluesman, proveniente dalla regione appalachiana del Piedmont, oltre a influenzare legioni di chitarristi e di rockstar (Allman Brothers su tutti) ha da sempre affascinato Mr. Zimmerman che una volta lo ha definito "il Van Gogh del country blues". Il brano, intitolato proprio Blind Willie McTell, è una ballad intensa che ricorda nella melodia il traditional St. James Infirmary che McTell aveva reso popolare in una memorabile versione.
Alla fine di ogni strofa, Dylan ricorda a tutti che "nessuno sa suonare il blues come Blind Willie McTell".
Il pezzo vedrà la luce solo nel 1991 nella Bootleg Series Vol. 1-3 Rare and Unreleased in due versioni, una acustica con Mark Knofpler alla chitarra e una elettrica con l’ex Rolling Stones Mick Taylor. Amato dai fan e apprezzato dai critici, il brano Blind Willie McTell per Bob Dylan, parole sue, "era soltanto un demo".
 

Jam Balaya

AC/DC: Axl Rose sostituisce Brian Johnson alla voce
Brian Johnson costretto a lasciare la band e allora il "Rock Or Bust World Tour" prosegue col frontman dei Guns N' Roses
Graham Nash - This Path Tonight (intervista completa)
Ezio Guaitamacchi ha intervistato Graham Nash in occasione dell'uscita del suo nuovo album solista "This Path Tonight"
Graham Nash - Se alle prossime presidenziali dovesse vincere Donald Trump... (intervista parte 6)
Un'altra anticipazione dell'intervista di Ezio Guaitamacchi a Graham Nash, in occasione dell'uscita del suo nuovo album "This Path Tonight"
Graham Nash - C'è anche la politica in "This Path Tonight" (intervista parte 5)
Le sue turbolenze emotive di quest'ultimo periodo e non solo nel nuovo album solista di Graham Nash...
Graham Nash - Gli arrangiamenti di "This Path Tonight" (intervista parte 4)
"This Path Tonight" è un disco arrangiato in maniera molto semplice per volere dello stesso Graham Nash?
Graham Nash - I tempi di realizzazione di "This Path Tonight" (intervista parte 3)
Sesto disco solista per Graham Nash realizzato stavolta in tempi brevi, anzi brevissimi...
Graham Nash - "This Path Tonight" è come un viaggio (intervista parte 2)
"This Path Tonight", nuovo album solista di Graham Nash, è un "viaggio", ma vediamo in che senso...
Graham Nash - La copertina di "This Path Tonight" (intervista parte 1)
Il prossimo 15 aprile uscirà "This Path Tonight", nuovo album di Graham Nash. Com'è nata la copertina del suo nuovo lavoro?
Crosby, Stills, Nash & Young: fine della storia?
Questo sodalizio/non sodalizio sembra proprio che sia destinato a finire per sempre... Motivo? Forse questione di donne?
George Martin, il ricordo di Ezio Guaitamacchi
Morto a 90 anni George Martin, storico produttore dei Beatles. La notizia è stata riferita da Ringo Starr su Twitter

Pagine