Dropkick Murphys - Concerto per beneficenza (con ospite speciale Bruce Springsteen)

I Dropkick Murphys sono stati protagonisti di un concerto per beneficenza al Fenway Park di Boston dove a un certo punto si è unito al gruppo (seppur in collegamento e non fisicamente lì) Bruce Springsteen
Sabato, 30 Maggio, 2020
 
Un concerto organizzato per raccogliere fondi destinati a tre organizzazioni impegnate a fronteggiare la crisi dovuta alla pandemia da Covid-19 per i Dropkick Murphys che ha avuto luogo in uno stadio completamente vuoto e dove a un certo punto si è collegato Bruce Springsteen per suonare due brani insieme al gruppo.
 
È accaduto dalla mezzanotte italiana di oggi al Fenway Park, stadio di Boston dove giocano le partite di casa i Red Sox. I Dropkick Murphys hanno suonato vestiti con le divise da gioco della squadra di baseball per quello che è stato il primo concerto di questo tipo in una grande arena statunitense. Il gruppo ha inoltre ospitato all’interno del suo show, seppur in collegamento e non fisicamente lì, Bruce Springsteen, e con lui ha suonato Rose Tattoo e poi un brano del Boss stesso, American Land. Qui l’intero concerto:
 
 

 
 
Infine ecco la scaletta completa del live:
01. The Boys Are Back
02. The State of Massachusetts
03. Captain Kelly’s Kitchen
04. Smash Shit Up
05. Sunshine Highway
06. The Bonny
07. Sandlot
08. Tessie
09. Jimmy Collins’ Wake
10. The Fighting 69th
11. The Walking Dead
12. 4-15-13
13. Rebels with a Cause
14. Prisoner’s Song
15. The Warrior’s Code
16. The Auld Triangle
17. You Can’t Put Your Arms Around a Memory
18. Mick Jones Nicked My Pudding
19. Queen of Suffolk County
20. Johnny, I Hardly Knew Ya
21. Amazing Grace
22. (F)lannigan’s Ball
23. Out of Our Heads
24. Dirty Water
25. Rose Tattoo
26. American Land
27. I’m Shipping Up to Boston
28. Until the Next Time
 

The Clip of the Week

Bruce Springsteen - Ghosts
(Foto anteprima di Danny Clinch) Si intitola "Ghosts" il secondo brano di Bruce Springsteen che anticipa il nuovo album in uscita il prossimo 23 ottobre, "Letter To You"
I Fleet Foxes hanno pubblicato a sorpresa il loro quarto album "Shore"
Quarto album per i Fleet Foxes che esce in occasione dell'equinozio d’autunno, accompagnato peraltro da un road movie, girato in 16 mm da Kersti Jan Werdal, che mostra i paesaggi del nord-ovest d
Alicia Keys - Love Looks Better (Live all'NFL Kickoff 2020)
Alicia Keys ha pubblicato il suo nuovo album "Alicia".
Eddie Vedder - "Cartography" è il nuovo singolo strumentale del frontman dei Pearl Jam
“Cartography” è il nuovo singolo strumentale di Eddie Vedder, realizzato originariamente per il documentario del 2018 “Return to Mount Kennedy”
Bruce Springsteen - Letter To You
Esce il 23 ottobre "Letter To You", nuovo album di Bruce Springsteen, realizzato insieme alla E Street Band e la cui uscita è stata anticipata proprio dalla title track
Ben Harper - Inland Empire
(Foto anteprima di Jacob Boll) Primo singolo che anticipa il primo album interamente strumentale di Ben Harper, nel quale è unico protagonista insieme alla sua chitarra lap steel
Iggy Pop - "The Passenger" ha il suo video ufficiale (43 anni dopo la sua pubblicazione)
Video ufficiale per "The Passenger" di Iggy Pop 43 anni dopo la sua uscita. La pubblicazione è legata al box set "Iggy Pop - The Bowie Years"
Rolling Stones – Il nuovo singolo (ripescato dal passato) è "Criss Cross"... e a settembre esce un nuovo cofanetto
Secondo brano inedito in pochi mesi per i Rolling Stones
Bob Marley – Nuovo video ufficiale di "No Woman, No Cry" per l'International Reggae Day
In occasione della Giornata Internazionale del Reggae, è stato pubblicato il nuovo video ufficiale di "No Woman, No Cry" di Bob Marley
John Prine – Il brano inedito è "I Remember Everything"
"I Remember Everything" è il nuovo brano di John Prine reso disponibile dalla sua famiglia e registrato dall'artista prima di morire lo scorso aprile per complicazioni da Covid-19
Michael Stipe & Big Red Machine - Online il video ufficiale di "No Time For Love Like Now"
Nuovo singolo e video per Michael Stipe & Big Red Machine. L'ex frontman dei R.E.M.
Bruce Springsteen ha dedicato la sua "American Skin (41 Shots)" a George Floyd
Nel suo programma radio Springsteen ha dedicato la sua "American Skin (41 Shots)" a George Floyd, l'afroamericano morto lo scorso 25 maggio a Minneapolis, dopo essere stato arrestato e

Pagine