I Fleet Foxes hanno pubblicato a sorpresa il loro quarto album "Shore"

Quarto album per i Fleet Foxes che esce in occasione dell'equinozio d’autunno, accompagnato peraltro da un road movie, girato in 16 mm da Kersti Jan Werdal, che mostra i paesaggi del nord-ovest del Pacifico
Martedì, 22 Settembre, 2020
 
(Foto anteprima di Emily Johnston)
 
Oggi, per l'equinozio d'autunno, i Fleet Foxes sorprendono i fan con la pubblicazione del quarto album Shore disponibile dalle 15.31 CET. Gioioso e ottimista, l'album esce oggi su Anti- solo in streaming e in digitale. La versione fisica sarà disponibile dal 5 febbraio. Oltre all'album la band condivide un road movie omonimo, girato in 16 mm da Kersti Jan Werdal, che mostra i paesaggi del nord-ovest del Pacifico:
 
 

 
Shore è stato registrato prima e durante la quarantena ad Hudson (NY), Parigi, Los Angeles, Long Island City e New York City dal settembre 2018 fino al settembre 2020, con l'aiuto dell'ingegnere del suono e di produzione Beatriz Artola. Formato da 15 brani per un totale di 55 minuti, inizialmente Shore era ispirato a quegli eroi musicali del frontman Robin Pecknold, come Arthur Russell, Nina Simone, Sam Cooke, Emahoy Tsegué-Maryam Guebrou fra gli altri, che nella sua esperienza hanno celebrato la vita di fronte alla morte. "Vedo 'shore' come un posto sicuro ai margini di qualcosa di incerto, fissando le onde di Whitman che recitano 'death'" ha affermato Robin Pecknold. "Tentato dall'avventura dell'ignoto, allo stesso tempo apprezzi il comfort del terreno stabile sotto di te. Questa è la mentalità che ho adottato, il carburante che ho trovato per fare questo album".
 
Shore è un'opera d'arte filmata nel corso di un mese tra Washington, Oregon e Idaho dell'ovest, su pellicola 16mm.
"Ho ascoltato l'album mentre guidavo e ho registrato nella mia mente paesaggi che mi sembrava risuonassero con la musica ma che stavano bene anche per conto loro" spiega la regista Kersti Jan Werdal, artista che si occupa di film, fotografia, installazioni e collage. "Il film è destinato a coesistere e interagire con l'album, piuttosto che essere in una relazione diretta e simbiotica. Le scene urbane e narrative interagiscono con i paesaggi più surreali, al posto di essere in completa opposizione. La mia speranza è che il film, come l'album, rifletta l'ottimismo e la forza".

 

The Clip of the Week

AC/DC - Shot In The Dark
È online il video di "Shot In The Dark", il primo singolo degli AC/DC che anticipa "Power Up", il nuovo atteso album in uscita il 13 novembre
Foo Fighters - Show in acustico dallo storico Troubadour di Los Angeles per supportare i locali in difficoltà a causa dell'emergenza Covid-19
Mini-esibizione in acustico per i Foo Fighters per sostenere #SaveOurStages (SOS)
Jack White e il suo omaggio a Eddie Van Halen al Saturday Night Live
Jack White è stato ospite al Saturday Night Live e nell’occasione ha suonato una chitarra concepita per lui da Eddie Van Halen
Stevie Nicks - Show Them The Way
"Show Them The Way" è il nuovo singolo della cantante dei Fleetwood Mac con Dave Grohl alla batteria e Dave Stewart alla chitarra.
Ricordando Eddie Van Halen e la sua Frankenstrat
Un breve ricordo del compianto chitarrista che ci ha lasciato qualche giorno fa con un video tratto da una delle sue ospitate nel famoso programma di David Letterman
John Lennon - Tante celebrazioni per gli 80 anni dalla sua nascita
Dai concerti in streaming alla raccolta “Gimme Some Truth – The Ultimate Mixes”, tante solo le celebrazioni per gli 80 anni dalla nascita di John Lennon
Sinéad O’Connor - Trouble Of The World
(Foto anteprima di Donal Moloney) Sinéad O’Connor condivide la sua versione di “Trouble Of The World” di Mahalia Jackson.
Jaded Hearts Club - I Put a Spell On You
Nuovo singolo per la superband, formata tra gli altri da Nic Cester, Graham Coxon e Matt Bellamy, che ha pubblicato il suo primo album "You've Always Been Here"
David Byrne's American Utopia - Online il trailer dell'adattamento cinematografico diretto da Spike Lee
Debutta il prossimo 17 ottobre su HBO “David Byrne’s American Utopia”
Farm Aid 2020 On The Road - Il concerto in streaming integrale
Willie Nelson, Neil Young, John Mellencamp, Dave Matthews e tanti altri artisti al "Farm Aid" giunto alla sua 35esima edizione
Prince - Live al Paisley Park del 31 dicembre 1987 (dove c'è anche Miles Davis)
In occasione della pubblicazione della ristampa deluxe di "Sign O' The Times", è su YouTube e in versione integrale il concerto di Prince del 31 dicembre 1987 al Paisley Park
Bruce Springsteen - Ghosts
(Foto anteprima di Danny Clinch) Si intitola "Ghosts" il secondo brano di Bruce Springsteen che anticipa il nuovo album in uscita il prossimo 23 ottobre, "Letter To You"

Pagine