I Fleet Foxes hanno pubblicato a sorpresa il loro quarto album "Shore"

Quarto album per i Fleet Foxes che esce in occasione dell'equinozio d’autunno, accompagnato peraltro da un road movie, girato in 16 mm da Kersti Jan Werdal, che mostra i paesaggi del nord-ovest del Pacifico
Martedì, 22 Settembre, 2020
 
(Foto anteprima di Emily Johnston)
 
Oggi, per l'equinozio d'autunno, i Fleet Foxes sorprendono i fan con la pubblicazione del quarto album Shore disponibile dalle 15.31 CET. Gioioso e ottimista, l'album esce oggi su Anti- solo in streaming e in digitale. La versione fisica sarà disponibile dal 5 febbraio. Oltre all'album la band condivide un road movie omonimo, girato in 16 mm da Kersti Jan Werdal, che mostra i paesaggi del nord-ovest del Pacifico:
 
 

 
Shore è stato registrato prima e durante la quarantena ad Hudson (NY), Parigi, Los Angeles, Long Island City e New York City dal settembre 2018 fino al settembre 2020, con l'aiuto dell'ingegnere del suono e di produzione Beatriz Artola. Formato da 15 brani per un totale di 55 minuti, inizialmente Shore era ispirato a quegli eroi musicali del frontman Robin Pecknold, come Arthur Russell, Nina Simone, Sam Cooke, Emahoy Tsegué-Maryam Guebrou fra gli altri, che nella sua esperienza hanno celebrato la vita di fronte alla morte. "Vedo 'shore' come un posto sicuro ai margini di qualcosa di incerto, fissando le onde di Whitman che recitano 'death'" ha affermato Robin Pecknold. "Tentato dall'avventura dell'ignoto, allo stesso tempo apprezzi il comfort del terreno stabile sotto di te. Questa è la mentalità che ho adottato, il carburante che ho trovato per fare questo album".
 
Shore è un'opera d'arte filmata nel corso di un mese tra Washington, Oregon e Idaho dell'ovest, su pellicola 16mm.
"Ho ascoltato l'album mentre guidavo e ho registrato nella mia mente paesaggi che mi sembrava risuonassero con la musica ma che stavano bene anche per conto loro" spiega la regista Kersti Jan Werdal, artista che si occupa di film, fotografia, installazioni e collage. "Il film è destinato a coesistere e interagire con l'album, piuttosto che essere in una relazione diretta e simbiotica. Le scene urbane e narrative interagiscono con i paesaggi più surreali, al posto di essere in completa opposizione. La mia speranza è che il film, come l'album, rifletta l'ottimismo e la forza".

 

The Clip of the Week

Bob Marley – Nuovo video ufficiale di "No Woman, No Cry" per l'International Reggae Day
In occasione della Giornata Internazionale del Reggae, è stato pubblicato il nuovo video ufficiale di "No Woman, No Cry" di Bob Marley
John Prine – Il brano inedito è "I Remember Everything"
"I Remember Everything" è il nuovo brano di John Prine reso disponibile dalla sua famiglia e registrato dall'artista prima di morire lo scorso aprile per complicazioni da Covid-19
Michael Stipe & Big Red Machine - Online il video ufficiale di "No Time For Love Like Now"
Nuovo singolo e video per Michael Stipe & Big Red Machine. L'ex frontman dei R.E.M.
Bruce Springsteen ha dedicato la sua "American Skin (41 Shots)" a George Floyd
Nel suo programma radio Springsteen ha dedicato la sua "American Skin (41 Shots)" a George Floyd, l'afroamericano morto lo scorso 25 maggio a Minneapolis, dopo essere stato arrestato e
Dropkick Murphys - Concerto per beneficenza (con ospite speciale Bruce Springsteen)
I Dropkick Murphys sono stati protagonisti di un concerto per beneficenza al Fenway Park di Boston dove a un certo punto si è unito al gruppo (seppur in collegamento e non fisicamente lì) Bruce Spring
James Taylor - As Easy As Rolling Off A Log
"As Easy As Rolling Off A Log" è il nuovo video di James Taylor tratto dal suo nuovo album di cover "American Standard".
Roger Waters - Mother (Live)
L'ex Pink Floyd Roger Waters ha interpretato "Mother", celebre brano tratto da "The Wall", insieme, seppur non nel vero senso della parola, ai musicisti che lo accompagnano in
Addio Ezio Bosso
Purtroppo ci ha lasciato il Maestro Ezio Bosso. Dal 2011 combatteva contro una malattia neurodegenerativa. Aveva 48 anni.
Ben Harper - Don't Let Me Disappear
Nuovo singolo per Ben Harper che "parla della sottile linea tra la solitudine, l'isolamento e l'invisibilità, quel limbo in cui sembra impossibile trovare un modo per non nascondersi al
Addio Little Richard
Si chiamava Richard Wayne Penniman, ma tutti lo conoscevano come Little Richard. Era uno dei padri fondatori del rock 'n' roll e ci ha lasciato all'età di 87 anni.
Lou Reed al Concerto del Primo Maggio (nel 1994 e nel 2000)
Tante star internazionali hanno partecipato nel corso degli anni al tradizionale Concerto del Primo Maggio di Roma.
Bruce Springsteen & Patti Scialfa - "Land of Hope and Dreams" e "Jersey Girl" (Live)
Bruce Springsteen, insieme alla moglie Patti Scialfa, ha eseguito da casa sua "Land of Hope and Dreams" e "Jersey Girl" in occasione del "Jersey 4 Jersey", evento organiz

Pagine