Mi ero perso il cuore - Intervista a Cristiano Godano

(Foto di Guido Harari) Dopo oltre trent'anni di carriera con i Marlene Kuntz, Cristiano Godano pubblica il suo primo album solista "Mi ero perso il cuore"
di Leonardo Follieri
Giovedì, 23 Luglio, 2020
 
Mi ero perso il cuore (Ala Bianca Group / Warner Music) è il primo album solista di Cristiano Godano. Dopo oltre trent'anni di carriera con i Marlene Kuntz, Godano ha infatti accantonato temporaneamente le sonorità rock del suo gruppo e ha deciso di pubblicare questo suo nuovo lavoro di inediti, dopo aver acquisito nel corso degli ultimi anni una maggiore confidenza con la chitarra acustica, come ci ha spiegato lui stesso.
Nell'album sono presenti alcuni ospiti tra cui Vittorio Cosma o Enrico Gabrielli, ma il tutto è comunque nato principalmente grazie all'apporto fondamentale di Gianni Maroccolo, amico di vecchia data dello stesso Godano e dei Marlene Kuntz, e degli Üstmamò Luca Rossi e Simone Filippi.
Dopo il primo singolo Ti voglio dire, il frontman dei Marlene Kuntz ha pubblicato anche Com'è possibile, secondo video tratto dal suo nuovo album, tra citazioni dylaniane e un'attualità che assume comunque grande importanza, viste le recenti proteste in nome di George Floyd e non solo.
Tutto il resto si può ascoltare in Mi ero perso il cuore, primo album solista di Cristiano Godano, un lavoro che lui stesso definisce come "una collezione di canzoni che raccontano i demoni della mente", un disco attuale che "ha il coraggio della paura ed esibisce questa poetica vulnerabilità".
 
Domani, venerdì 24 luglio, Cristiano Godano sarà inoltre ospite del festival Ride di Milano (ex Scalo di Porta Genova, biglietti disponibili su DICE, apertura porte 20.30).
La serata sarà l'occasione per raccontare trent'anni di Marlene Kuntz attraverso gli aneddoti raccolti nel suo libro Nuotando nell'aria (La Nave di Teseo) e per parlare, appunto, del suo primo disco solista Mi ero perso il cuore. Le parole saranno accompagnate da brani suonati dal vivo in un set acustico. Relatore della serata: GianCarlo Onorato.
 

Incontri Ravvicinati

A Song To Make You Strong - Ricky Gianco
Il consiglio musicale di Ricky Gianco per questo periodo particolare e per la rubrica "A Song To Make You Strong".
A Song To Make You Strong - Finaz (Bandabardò)
Finaz della Bandabardò e un grande classico dei Beatles come suo consiglio musicale per questo periodo così particolare e ovviamente per la nostra rubrica "A Song To Make You Strong", giunta
A Song To Make You Strong - Pino Scotto
Nuovo appuntamento con "A Song To Make You Strong" che vede come ospite Pino Scotto.
A Song To Make You Strong - Gabriella Martinelli
Un grande classico della canzone d'autore italiana è il consiglio musicale di Gabriella Martinelli per "A Song To Make You Strong".
A Song To Make You Strong - Fabio Treves
Il consiglio musicale non poteva non essere di tipo blues quando ci arriva direttamente dal Puma di Lambrate e dalla sua inseparabile armonica: Fabio Treves è infatti il protagonista di questo nuovo a
A Song To Make You Strong - Andy Bluvertigo
Sesto appuntamento con "A Song To Make You Strong" e il consiglio musicale stavolta è di Andy dei Bluvertigo.
A Song To Make You Strong - Irene Fornaciari
Il consiglio musicale di oggi per "A Song To Make You Strong" ci arriva direttamente da Irene Fornaciari, che per l'occasione ci suggerisce e ci canta un brano sul "cambiamento che
A Song To Make You Strong - Ivan Cattaneo
Ivan Cattaneo ci dà il suo consiglio musicale per questi giorni così particolari e per "A Song To Make You Strong".
A Song To Make You Strong - Cristiano Godano (Marlene Kuntz)
Stavolta tocca a Cristiano Godano, frontman dei Marlene Kuntz, darci un consiglio musicale per la nuova rubrica di Jam TV "A Song To Make You Strong"
A Song To Make You Strong - Davide Van De Sfroos
Prima un film, poi un libro e infine, oltre che un brano, addirittura un intero album dei Waterboys da ascoltare.
A Song To Make You Strong - Flavio Oreglio
Inauguriamo con Flavio Oreglio una nuova rubrica che si intitola "A Song To Make You Strong", una canzone per renderci forti, per tirarci su di morale in questo periodo così particolare.
Veronica Marchi - Maieutica
La cantautrice veronese inaugura la sua etichetta discografica, "Maieutica", un progetto interamente dedicato alla musica delle donne

Pagine