Made in Italy

Stati d’animo semplificati con una naturalezza non convenzionale, ma c’è anche di più nel terzo album di Dario Brunori e della sua band
Il ritorno del cantautore fidentino con un nuovo disco tra atmosfere retrò e testi intimi e personali

Pagine