Jack White

Il nuovo album, anticipato dal singolo, 'Connected By Love', si intitola 'Boarding House Reach'
13 Gennaio 2018
Jack White pubblica un nuovo album, Boarding House Reach (Third Man/XL Recordings), che sarà disponibile in tutto il mondo dal prossimo 23 marzo.
 
Boarding House Reach vede Jack White espandere il suo gusto musicale con quello che forse è il progetto più ambizioso fino ad ora. Scritto e concepito mentre era rintanato in un appartamento senza distrazioni dal mondo esterno, White ha utilizzato le stesse attrezzature che usava quando aveva 15 anni (un registratore a nastro, un semplice mixer e delle strumentazioni basiche). L'album esplora una vasta gamma di suoni, passando da generi diversissimi tra loro, come rock'n'roll, funk elettronico, proto punk, hip hop, gospel, blues e persino il country, rielaborandoli fino ad ottenere una visione sperimentale, il più vicina possibile a White.
 
Il disco vede White alla voce, sia alla chitarra acustica che a quella elettrica, alla batteria, all'organo e ai sintetizzatori. È accompagnato da una nuova lineup: il batterista Louis Cato (Beyoncé, Q-Tip, John Legend, Mariah Carey), i bassisti Charlotte Kemp Muhl (The Ghost of a Saber Tooth Tiger) e NeonPhoenix (Kanye West, Lil Wayne, Jay-Z), ai synth DJ Harrison e Anthony "Brew" Brewster (Fishbone, The Untouchables), i tastieristi Neal Evans (Soulive, Talib Kweli, John Scofield) e Quincy McCrary (Unknown Mortal Orchestra, Pitbull), i percussionisti Bobby Allende (David Byrne, Marc Anthony) e Justin Porée (Ozomatli), e le coriste Esther e Ann Rose & Regina McCrary del trio gospel di Nashville, The McCrary Sisters. L'album però vede la collaborazione anche di musicisti di vecchia data come i batteristi Daru Jones (Nas, Talib Kweli) e Carla Azar (Autolux, Depeche Mode, Doyle Bramhall II). Tra i credits appare anche il cantautore C.W. Stoneking, che ha contribuito con una performance di spoken word nel brano "Abulia and Akrasia."
 
Boarding House Reach è anticipato dai nuovi singoli Connected By Love e Respect Commander, disponibili digitalmente in tutto il mondo, e in vinile 7", stampato presso la Third Man Pressing di Detroit; White e la Third Man Records hanno rivelato un cofanetto speciale ed esclusivo che conterrà l'unica edizione limitata del nuovo album che è pssibile prenotare fino al 31 gennaio. Il nuovo cofanetto contiene una versione limitata colorata del vinile di Boarding House Reach che sarà l'unica versione alternativa dell'album. Il vinile 180 grammi di colore blu, presenta una copertina esclusiva che raffigura il viso stilizzato di White, stampato su un foglio di alluminio, con effetto 3-D. Nel cofanetto è presente anche un inserto unico 12"x14" con I testi delle canzoni.