Stu Larsen al Pistoia Blues Festival 2015

Il cantautore australiano aprirà il concerto di Passenger
di Redazione
08 Maggio 2015
Il cantautore australiano Stu Larsen si aggiunge al cast della 36esima edizione del Pistoia Blues Festival. L'artista approda in Italia per presentare il suo ultimo album Vagabond nella serata di Passenger il prossimo 15 luglio 2015 in Piazza Duomo a Pistoia.
 
La sua ultima fatica discografica è stata registrata a Sydney insieme ad una serie di compagni musicisti - tra questi Passenger (coro e chitarra), Tim Hart dei Boy & Bear (coro) e un quartetto d'archi e banjo. L'album contiene racconti di viaggio: ricco di canzoni sorprendentemente semplici, irresistibilmente belle, che raccontano le storie della gente che il cantante ha incontrato nei continenti attraversati. Stu Larsen è infatti  in tour dal 2010, da quando ha deciso di avventurarsi oltre la sua nativa Australia, viaggiando come supporter del suo grande amico Passenger. Il successo globale di Passenger ha portato Stu Larsen in tour per il mondo, in un viaggio durato molto più a lungo di quanto si fosse immaginato.
  
Nel frattempo Passenger ha pubblicato la versione deluxe del suo terzo album in studio Whispers II che, dopo il successo planetario di All the little thing e Whispers contiene altre 10 canzoni inedite più diverse versioni acustiche questa volta pubblicate per la sua etichetta la Black Crow Records. L'autore della hit-single Let her go ha deciso che i proventi dell'album saranno in parte devoluti a Unicef UK.
 
I biglietti del concerto di Passenger e Stu Larsen del 15 luglio sono già in prevendita sui circuiti ticketone.it e boxol.it. Prezzi 25€ +dp (posto unico). Info: www.pistoiablues.com.
 
Il Pistoia Blues Festival 2015 si terrà a Pistoia dal 1° al 24 di luglio e vedrà alternarsi sul palco di Piazza Duomo grandissime star internazionali come Mumford & Sons (1), Counting Crows (3), Hozier (7), Passenger (15), The Darkness e Black Label Society (18), Dream Theater (19), Santana (21) e Sting (24 luglio).