Tu sei qui

Fleet Foxes: Crack-Up

Nuovo album per i Fleet Foxes
07 Marzo 2017
(Foto di  Shawn Brackbill)
 
Il 16 giugno i Fleet Foxes pubblicheranno Crack-Up (Nonesuch Records), il loro attesissimo terzo album.
 
Crack-Up arriva sei anni dopo la pubblicazione nel 2011 di Helplessness Blues e quasi un decennio dopo l'album omonimo di debutto della band.
Crack-Up può essere già preordinato sia in versione fisica sia in versione digitale, ricevendo da subito una traccia dell'album, Third of May / Ōdaigahara. Inoltre il gruppo ha annunciato nuovi concerti, tra i quali i loro primi in territorio americano dall'ottobre 2011 e la loro unica data italiana, il 3 luglio 2017 a Ferrara Sotto Le Stelle.
 
Tutti gli undici brani di Crack-Up sono stati scritti da Robin Pecknold. L'album è stato prodotto da Pecknold e Skyler Skjelset, l'altro componente storico della band, suo collaboratore e amico d'infanzia.
Crack-Up è stato registrato in diverse location negli Stati Uniti tra luglio 2016 e gennaio 2017: agli Electric Lady Studios, ai Sear Sound, ai The Void, ai Rare Book Room, agli Avast e agli studi The Unknown. Phil Ek ha mixato l'album agli Sear Sound, masterizzato da Greg Calbi agli Sterling Sound.