Recensioni Concerti

Prog di alto livello. Peccato per il cantante senza grande personalità e per la continua tensione verso il brano ad effetto...
La musica colta contemporanea s’incrocia con la musica popolare, il folk, la world: trionfo per un gigante del violoncello
Low
Dal vivo il trio americano sembra suonare un'unica, interminabile canzone
Joey Ryan e Kenneth Pattengale convincono anche dal vivo. Per saperne di più, c’è l’intervista sul numero di aprile di JAM
Cosa succede se metti nella stessa stanza un clown, una scimmia, una ragazza del New Jersey dalla voce prodigiosa e un branco di uomini lupo?
Metti una sera di fronte a un songwriter inglese che sembra un gentiluomo di metà Ottocento. Una rivelazione
«Cos'è successo al rock'n'roll»? A giudicare dal concerto di Milano, è vivo, privo di artifici e vibrante
Un grande concerto dopo un grande disco. In attesa della data di fine marzo a Milano...
Quasi tre ore di esibizione e un’attitudine da busker per uno dei concerti più belli degli ultimi tempi
Ci sono Paul Weller, Bryan Ferry, Led Zeppelin e AC/DC nel repertorio del gruppo che coniuga musica vocale e spirito rock
Una sorta di happening in due atti, con scalette parzialmente diverse: un trionfo, specie per Steve Hogarth
Gli Stones resistono. E nelle due serate londinesi puntano tutto sulla musica, senza effetti speciali

Pagine