50 anni

Woodstock 50 non si farà

Image: 
Niente Woodstock 50. È ufficiale. Mancano pochi giorni al cinquantesimo anniversario del Festival di Woodstock e la notizia è che le celebrazioni della storica manifestazione sono state annullate. Nemmeno la nuova location scelta, il Merriweather Post Pavilion nel Maryland in luogo di Watkins Glen nello stato di New York o la possibilità di assistere gratuitamente all’evento hanno reso possibili le celebrazioni. Troppo tardi.
 
Lunedì, 24 Giugno, 2019
redazione
"Woodstock - 50 anni di pace, amore e musica" è il nuovo spettacolo di Ezio Guaitamacchi con la sua storica partner artistica Brunella Boschetti Venturi e con Andrea Mirò come special guest. Racconti, suoni e visioni per raccontare la madre di tutti i Festival

Yes, mezzo secolo di musica in un doppio album live

Image: 

Uscirà il prossimo 2 agosto Yes 50 Live, un doppio disco (e quadruplo vinile) dal vivo della storica prog band inglese che raccoglierà il meglio del tour mondiale dello scorso anno. Gli Yes, infatti, hanno festeggiato i 50 anni di attività con una serie di concerti che hanno toccato Europa, Nord America e Giappone. 
 
La copertina del nuovo disco è stata disegnata da Roger Dean, storico autore della maggior parte delle copertine del gruppo britannico. 
 
Track-list:
 

Venerdì, 19 Aprile, 2019
redazione
Il prossimo 28 ottobre Ben Harper compirà 50 anni e questo 2019 per lui è un anno ricco e importante

Cinquant'anni di King Crimson

Image: 
Il 13 gennaio 1969 i King Crimson provano per la prima volta nel seminterrato del Fulham Palace Road Cafe. È solo la prima formazione di un gruppo che in quel momento comprende Robert Fripp, Greg Lake, Ian McDonald e Michael Giles.

Paolo Conte e i 50 anni di Azzurro

Image: 
(Foto di Dino Buffagni)
 
“In questo momento sono in pausa proprio. Non ho particolari ispirazioni e non ho neanche tanta voglia di scrivere, mi sto divertendo a disegnare. Perché l’ispirazione non è che la programmi, l’ispirazione arriva a un certo punto e bisogna essere solo pronti ad accoglierla”.
 
redazione
Lo scorso 16 luglio il frontman degli ZZ Top è stato ospite del concerto dei Supersonic Blues Machine al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) e proprio in tale occasione lo abbiamo intervistato. Abbiamo parlato con lui di blues, di rock, di Woodstock e di tante altre cose che hanno caratterizzato la sua lunghissima carriera. Abbiamo parlato poi delle sue chitarre, della sua celebre hot-rod "Eliminator", dello spirito di Woodstock e di cosa faranno gli ZZ Top per il loro cinquantennale

Public

Pagine

Subscribe to 50 anni