Alcatraz

Xavier Rudd

Image: 
Una festa da figli dei fiori 2.0. Ieri sera, Xavier Rudd è salito sul palco dell’Alcatraz di Milano “per festeggiare l’amore e l’energia positiva della serata”, di fronte ad un numeroso pubblico che per buona parte del concerto ha oscillato braccia e gambe su ritmi tribali.
Ultima tappa del mini tour italiano – dopo Roma e Bologna – che sembra essere diventato ormai un appuntamento fisso per il polistrumentista australiano: “In Italia c’è molta della più bella energia che abbiamo al mondo”.
 

Passenger

Image: 
“Grazie a tutti per essere venuti. Questa sera ascolterete molte canzoni tristi, ma non tutte, solo il 95%”. Così Passenger ha dato inizio al suo live sul palco dell’Alcatraz di Milano.
L’artista di Let Her Go è un folk singer vecchio stampo, canta a gran voce i suoi pezzi, ma prima ci tiene a raccontare come sono stati scritti.
Ringrazia il pubblico per essere così silenzioso e tranquillo, perché la sua musica non è fatta per essere sentita ma per essere ascoltata, per coglierne le sfumature e capirne davvero il significato.

Calibro 35

Image: 
Dieci anni fa erano partiti rileggendo in maniera personale le colonne sonore dei polizieschi anni ’60 – ’70. Da lì era possibile creare una colonna sonora immaginaria del film che ciascuno preferiva o che decideva di guardare in quel momento. E spesso tutto ciò bastava o si faceva in modo che bastasse per descrivere i Calibro 35, anche se già non era sufficiente.
 

Little Steven and The Disciples of Soul

Image: 
Un viaggio nella “sua” musica. O attraverso la sua idea di musica. O attraverso i brani che segnano il suo ritorno come solista nel nuovo album pubblicato quest’anno, Soulfire. Brani già editi precedentemente, ma che fanno capire quanto Little Steven abbia detto e possa tornare a dire musicalmente, al di là della sua amicizia e del suo rapporto sul palco con Bruce Springsteen.
 

Omar Pedrini

Image: 
Per raccontare il concerto di Omar Pedrini all’Alcatraz di Milano potremmo partire dalla fine, quando sulle note di Freedom (brano dei Timoria) vengono chiamati sul palco i tanti ospiti di questa serata, dall’artista Matteo Guarnaccia a Franco D’Aniello e Francesco Moneti dei Modena City Ramblers, dalle voci di Ryan O’Donnell e Vittoria and the Hyde Park a Dargen D’Amico e Nicolai Lilin (autore di Educazione Siberiana).
Venerdì, 29 Settembre, 2017
redazione
"All'Italia" è il nuovo concept album di Massimo Priviero che così racconta in musica l'attualità del nostro Paese. Il cantautore presenterà il suo nuovo lavoro il prossimo 15 ottobre con un grande concerto all'Alcatraz di Milano

Public

The Cult

Image: 
Abbiamo seguito la tappa milanese del tour dei The Cult, che il 6 luglio li vedrà protagonisti anche a Pistoia. In un Alcatraz decisamente gremito, soprattutto di fan della vecchia ora, la band di Ian Astbury e Billy Duffy ha messo in piedi uno show magistrale in poco meno di due ore.

Il tour è legato ancora all'ultimo album (Hidden City, uscito lo scorso anno), anche se i brani nuovi in scaletta sono solo tre, tra cui la carica hard rock di GOAT e i ritmi quasi industrial di Deeply Ordered Chaos.

Alice Cooper - Nuovo album in arrivo a luglio e una data in Italia a novembre

Image: 
Alice Cooper è pronto a tornare con un nuovo disco, Paranormal, il primo in 6 anni; l'album sarà pubblicato il 28 luglio 2017 su earMUSIC e sarà disponibile nei formati 2 CD Digipak, 2 LP, Limited Box Set e in digitale.
 

Afterhours

Image: 
Ennesima tappa sold out per il tour nei club degli Afterhours, che ha fatto tappa all’Alcatraz di Milano. È stata l’occasione per presentare dal vivo ancora più brani dell’ultimo disco Folfiri o Folfox rispetto al tour estivo, con ben quindici nuove canzoni in scaletta, concentrate nella prima parte dello show. La scelta degli arrangiamenti è molto più aggressiva rispetto al disco, ritmi serrati, ben tre chitarre per ogni canzone e in particolare tante incursioni ad alta distorsione di Xabier Iriondo.
 

Pagine

Subscribe to Alcatraz