Blur

Jaded Hearts Club – La superband ha pubblicato il singolo “Nobody But Me”

Image: 

Si intitola Nobody But Me, e originariamente era un brano degli Isley Brothers uscito nel 1962, il nuovo singolo dei Jaded Hearts Club. Il supergruppo è formato da Matthew Bellamy dei Muse, Miles Kane, Nic Cester dei Jet, Graham Coxon dei Blur, Ilan Rubin dei Nine Inch Nails e Sean Payne degli Zutons.
 
La band si era esibita già nel 2017 e nel 2018 con il nome di Dr. Pepper’s Jaded Hearts Club, aprendo peraltro un concerto di Roger Daltrey alla Royal Albert Hall e potendo vantare anche un duetto con Paul McCartney.
 

Matera 2019 – Afterhours, Damon Albarn e tanti altri ospiti per la cerimonia di chiusura

Image: 
Presentato stamattina a Milano presso Germi il programma di Open Future, Together!, la cerimonia conclusiva di Matera 2019 che avrà luogo il prossimo 20 dicembre alle ore 19, nella Cava del Sole, a Matera appunto.
redazione
Nasce a Leytonston, un sobborgo di Londra, Damon Albarn

Public

Blur, online My Terracotta Heart

Image: 
Blur_TheMagicWhip
Mancano pochi giorni oramai all'uscita di The Magic Whip, primo album in studio dei Blur dopo 12 anni. 
 

Blur, Lonesome Street

Image: 
Blur
Prima Go Out, poi There Are Too Many Of Us e adesso Lonesome Street. Sono dunque complessivamente tre i brani resi noti dai Blur prima dell'uscita del loro nuovo album The Magic Whip.
 
Tags: 

Blur, annunciato il nuovo album

Image: 
Blur_TheMagicWhip
Dopo tira e molla compulsivi e continue smentite, è arrivato finalmente l'annuncio che i fan dei Blur aspettavano dai tempi di Think Tank (2003). Il prossimo 27 aprile uscirà, infatti, il nuovo album della band, intitolato The Magic Whip. L'attesissimo lavoro in studio è composto da dodici tracce prodotte dal fidato Stephen Street, già al lavoro con i Blur per Modern Life Is Rubbish (1993), Parklife (1994) e Blur (1997). 
   
Tags: 

Damon Albarn

Image: 
Damon Albarn
Sono passati vent’anni dalla pubblicazione dell’epocale Parklife (Food, 1994), l’album che proiettò i Blur verso il successo mondiale e che mostrava tutto il talento dell’arguto leader Damon Albarn, capace di cogliere attraverso le sue liriche satiriche lo spirito di un’epoca e di una generazione come pochi altri. 
 
Subscribe to Blur