Eagles

22 luglio - Don Henley, aquila reale
redazione
È una notte particolarmente fredda a Gilmer, estremo nordest dello stato del Texas. Hughlene McWorther, maestrina della scuola locale, sta partorendo il suo primogenito

Public

Eagles

È stato un volo lungo e turbolento. Ci sono stati indimenticabili momenti di grazia, ma anche vuoti d’aria spaventosi e dinamiche di gruppo a dir poco logoranti. Eppure, dopo quarantadue anni, le Aquile sono ancora in volo e ci “bombardano” con un diluvio di musica e immagini: il box set The Studio Albums 1972-1979 che raccoglie i primi sei album in studio (in bustine di cartone, senza booklet ma a un ottimo prezzo, neanche 30 euro) e soprattutto il monumentale film documentario History Of The Eagles – The Story Of An American Band.

Passato e futuro degli Eagles

Image: 

Don Henley e Glenn Frey non fanno progetti a lungo termine. Preferiscono gestire gli Eagles un anno per volta. L'hanno dichiarato al New York Times. «Quando ci si riunisce si decide che cosa fare assieme», ha spiegato Frey. «Verifichiamo se tutti hanno voglia di allontanarsi dalla loro vita quotidiana e cercare di fare un disco, con tutto quel che comporta. È una decisione condivisa, la leadership è diffusa».

Subscribe to Eagles