Milano

Peter Hammill

Image: 
(Foto di Dawid Laskowski)
 
Il pubblico è già in adorazione quando si spengono le luci sul palco per accogliere il leader e fondatore dei Van Der Graaf Generator. Riduttivo definirlo così, vista la carriera solista portata avanti parallelamente da Peter Hammill e che caratterizzerà tutto il concerto. Quello di ieri sera alla Salumeria Della Musica di Milano è stato il quinto dei sette live in programma quest’anno in Italia. Uno show davvero essenziale, ma intimo, un po’ come il nuovo album solista pubblicato da poco, From The Trees.

Skira per Bookcity 2017

Image: 

La casa editrice Skira sarà presente all'edizione di Bookcity Milano 2017 per presentare tre nuovi volumi dedicati a Pink Floyd, Queen e Who.
 
Ecco i dettagli degli appuntamenti:
 
Pink Floyd, Their Mortal Remains
Sabato 18 novembre ore 15 presso Arci Bellezza (Via Giovanni Bellezza 16/A), con Enzo Gentile e Mauro Pagani.
 
Prefazione di Aubrey Powell. Testi di Joe Boyd, Rob Young, Jon Savage, Howard Goodall, Victoria Broackes e Anna Landerth Strong, Mark Blake, Aubrey Powell.
 
 

Charles Aznavour

Image: 
Troppo brutto, troppo basso, troppo povero. Settant’anni di successi bastano per smentire i pronostici negativi che tentano di stroncare una carriera sul nascere. È la storia di Charles Aznavour, che, ad oggi, non facciamo fatica a dirlo, è una leggenda. Ma non una star, come dice lui stesso: «Mi sento un artigiano».

Trent'anni di Afterhours

Image: 
«È una foto che mi ha fatto mio padre quando è tornato da un viaggio in Africa». E adesso la foto di Manuel Agnelli da bambino è anche la copertina di Foto di Pura Gioia Antologia 1987-2017, nuovo lavoro in uscita il 17 novembre, che celebra trent’anni di carriera degli Afterhours.
Inizia così l’incontro con la stampa di Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo presso la Universal di Milano.
 

Public Service Broadcasting

Image: 
La prima delle due tappe italiane dei Public Service Broadcasting, alla Santeria Social Club di Milano, è stata una piacevole ora e mezza per tirare le somme dei primi tre album del trio londinese.

La band, composta dal frontman J Willgoose Esq., il batterista Wrigglesworth e il multistrumentista JF Abraham, ha presentato il suo originale mix di rock, elettronica e voci provenienti dagli archivi della BBC per raccontare alcuni episodi storici chiave.

Nick Cave & The Bad Seeds

Image: 
Cerca sempre e solo il pubblico per compiere il suo rito. E il pubblico si lascia guidare dalla sua voce e dal suo modo di interagire istintivo e delicato.
L’inizio è sommesso grazie a tre brani di Skeleton Tree, ultimo album di inediti del 2016, e quindi si parte con Anthrocene, Jesus Alone e Magneto.

Omar Pedrini

Image: 
Per raccontare il concerto di Omar Pedrini all’Alcatraz di Milano potremmo partire dalla fine, quando sulle note di Freedom (brano dei Timoria) vengono chiamati sul palco i tanti ospiti di questa serata, dall’artista Matteo Guarnaccia a Franco D’Aniello e Francesco Moneti dei Modena City Ramblers, dalle voci di Ryan O’Donnell e Vittoria and the Hyde Park a Dargen D’Amico e Nicolai Lilin (autore di Educazione Siberiana).

Matt Andersen

Image: 
(Foto: John Fearnall/Good Noise Photography)
 
Un bluesman che non beve whisky, ma solo acqua, alla fine di ogni brano. Matt Andersen, è per la prima volta su un palco italiano. Il palco è quello della Salumeria della Musica, e Matt sembra essere a suo agio, confidenziale come se si trattasse di una session nel soggiorno di casa sua.
 

I Public Service Broadcasting ci raccontano il loro "collage rock"

Image: 
L’appuntamento è per il 9 novembre alla Santeria di Milano, unica tappa italiana del tour dei Public Service Broadcasting in seguito all’uscita di Every Valley (che abbiamo recensito qui).
 
Il trio londinese negli ultimi 4 anni ha stupito il pubblico con dei moderni concept album, basati su un sapiente mix di elettronica, rock e voci provenienti dagli archivi della BBC.

Pagine

Subscribe to Milano