Seattle

Venerdì, 16 Giugno, 2017
Jessica Testa
Si intitola Crack-Up ed è il nuovo disco della band indie-folk di Seattle, i Fleet Foxes. Abbiamo incontrato la voce della band, Robin Pecknold

Public

Singles: annunciata la ristampa con alcuni inediti

Image: 
«L'album è stato concepito per essere una sorta di anti-colonna sonora che fosse più simile a una cartolina e a un semplice mix-tape del meglio di Seattle. E’ stato davvero un tributo a quelle band che mi hanno accolto nella loro città a braccia aperte. Stiamo rivisitando il film e la colonna sonora... vi sono inclusi degli inediti che hanno contribuito a creare il film nel 1991. Mi auguro possiate godervi questo nuovo viaggio così come me lo sono goduto io. Viva Seattle!»

CHRIS-t-IAN

Chris Cornell e Ian Astbury. L'uno il memorabile messia del suono di Seattle nell'epica Jesus Christ Pose, l'altro il sacerdote post punk dei Cult e reincarnazione (riuscitissima) di Jim Morrison nei Doors. Per natura non è mia abitudine guardarmi indietro; nel senso, ritengo che gli articoli scritti e le interviste fatte siano come i bambini: non ti appartengono e, una volta che li metti al mondo, devi lasciarli liberi di fare il loro percorso.

Subscribe to Seattle