Warren Haynes

Gov’t Mule

Il nuovo album dei Gov’t Mule in uscita il 24 settembre, in origine, non è stato concepito come un doppio. Poi, lungo il cammino, Warren Haynes si è imbattuto in Elvis Costello... «Stavo cercando di capire come approcciare Funny Little Tragedy, un brano diverso da tutto ciò che abbiamo fatto finora; mi ricordava certe cose degli Attractions o dei Clash. Così ho chiesto a Elvis un consiglio su quale microfono utilizzare per ottenere quel suono garage di fine anni ’70-inizio ’80.

Gov't Mule

Partiamo dal punto dolente e leviamoci il pensiero. È stato chiaro fin da subito, prima ancora di sentire una sola nota, che lo Spazio Agorà delle Officine Creative Ansaldo non era il posto adatto a ospitare lo strepitoso rock-blues dei Gov’t Mule. Allo stato attuale è una sorta di magazzino vuoto, dotato di una pessima acustica e di una conformazione interna che impedisce una buona visuale al pubblico, soprattutto nelle retrovie. In pratica il posto ideale per un rave clandestino. Si potrebbe polemizzare per giorni interi, ma il risultato non cambierebbe.

Subscribe to Warren Haynes