Woodstock

Beatles VS Joe Cocker

Image: 
“E' stato semplicemente strabiliante, ha trasformato completamente la canzone in un inno soul e gli sono stato sempre grato per averlo fatto”. Sono parole di Paul McCartney successive alla morte di Joe Cocker, avvenuta il 22 dicembre 2014. Sir Paul si riferisce alla celebre versione del cantante di Sheffield di With A Little Help From My Friends.
 

Woodstock 50 non si farà

Image: 
Niente Woodstock 50. È ufficiale. Mancano pochi giorni al cinquantesimo anniversario del Festival di Woodstock e la notizia è che le celebrazioni della storica manifestazione sono state annullate. Nemmeno la nuova location scelta, il Merriweather Post Pavilion nel Maryland in luogo di Watkins Glen nello stato di New York o la possibilità di assistere gratuitamente all’evento hanno reso possibili le celebrazioni. Troppo tardi.
 
Domenica, 7 Luglio, 2019
Luigi Maffei
Cosa accomuna lo sbarco sulla luna e John Lennon? Nello stesso giorno dell'allunaggio il musicista inglese ritorna ad Abbey Road e... Storia di un'estate unica tra musica, cinema, morti misteriose e grandi raduni.

Public

Lunedì, 24 Giugno, 2019
redazione
"Woodstock - 50 anni di pace, amore e musica" è il nuovo spettacolo di Ezio Guaitamacchi con la sua storica partner artistica Brunella Boschetti Venturi e con Andrea Mirò come special guest. Racconti, suoni e visioni per raccontare la madre di tutti i Festival
Martedì, 23 Aprile, 2019
Luigi Maffei
Sei anni fa moriva il cantautore newyorkese che aprì il celebre festival

Public

Woodstock – 50 anni di pace, amore e musica

Image: 
Appuntamento il 3 maggio al Teatro Studio Borgna dell'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 6 maggio al Santeria Toscana 31 di Milano.
 
Nell'agosto del 1969, in una fattoria a nord di New York, mezzo milione di giovani danno vita alla prima, grande tre giorni di "pace, amore e musica" che diventa famosa semplicemente con il nome di "WOODSTOCK", la madre di tutti i Festival.
redazione
Lo scorso 16 luglio il frontman degli ZZ Top è stato ospite del concerto dei Supersonic Blues Machine al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) e proprio in tale occasione lo abbiamo intervistato. Abbiamo parlato con lui di blues, di rock, di Woodstock e di tante altre cose che hanno caratterizzato la sua lunghissima carriera. Abbiamo parlato poi delle sue chitarre, della sua celebre hot-rod "Eliminator", dello spirito di Woodstock e di cosa faranno gli ZZ Top per il loro cinquantennale

Public

Lunedì, 5 Febbraio, 2018
redazione
Fino al 4 aprile alla Fabbrica del Vapore di Milano c'è "Revolution – Musica e ribelli 1966-1970, dai Beatles a Woodstock". Noi ci siamo fatti guidare passo passo da uno dei curatori della mostra, il celebre critico musicale Alberto Tonti, in un viaggio nel passato davvero imperdibile

Public

Pagine

Subscribe to Woodstock