Woody Guthrie

Lunedì, 13 Agosto, 2018
redazione
La recensione dell'ultimo concerto di Joan Baez nel nostro Paese al Cortile dell'Agenzia di Pollenzo (Bra, Cuneo) nell'ambito dell'Attraverso Festival
redazione
Il 14 luglio 1912 nasceva il grande Woody Guthrie. Sarah Lee Guthrie, nipote del folk singer nonché figlia di Arlo Guthrie, reinterpreta nei nostri studi "I Ain't Got No Home", una delle sue canzoni preferite tra quelle scritte dal nonno...

Public

Live @ Jam - Sarah Lee Guthrie e Johnny Irion (VIDEO)

Jam TV - Il 14 luglio 1912 nasceva il grande Woody Guthrie. Sarah Lee Guthrie, nipote del folk singer nonché figlia di Arlo Guthrie, reinterpreta nei nostri studi I Ain't Got No Home, una delle sue canzoni preferite tra quelle scritte dal nonno.
 

Woody, Cisco, & Me

Partiamo col dire che questo libro può esser agilmente inserito nel filone dell’autobiografia. Jim Longhi narra infatti della propria esperienza nella Marina mercantile degli Stati Uniti d’America nel corso della Seconda guerra mondiale. Lì ha modo di fraternizzare con Cisco Houston, di cui già era amico, ma soprattutto di venire a contatto con Woody Guthrie. Ed è proprio questa prospettiva particolare e inconsueta a rendere interessante il libro di cui state leggendo.

Subscribe to Woody Guthrie