At The Hop - Danny & The Juniors dedicano una canzone alle feste danzanti nei licei americani

Nel 1957, due autori/produttori di Filadelfia scrivono una canzone ispirata ai diversi, fantasiosi tipi di ballo che i giovani di quegli anni si inventavano per scatenarsi su brani di rock ‘n’ roll...
Martedì, 2 Marzo, 2021
 
 

 
Negli anni ’50 le feste danzanti nei licei americani venivano chiamate in maniera familiare “the hop”, fare due salti, diremmo noi, o anche “the sock hops” perché i dirigenti scolastici pretendevano che i ragazzi ballassero senza scarpe per non rovinare i pavimenti. Nel 1957, due autori/produttori di Filadelfia scrivono una canzone ispirata proprio ai diversi, fantasiosi tipi di ballo che i giovani di quegli anni si inventavano per scatenarsi su brani di rock ‘n’ roll. La chiamano At The Hop e la incidono come Danny & The Juniors, il quartetto vocale di uno di loro. Nel testo, molto semplice, vengono citati diversi passi di ballo, dal calipso al chicken. Pare che Dick Clark, conduttore e produttore di "American Bandstand", il più popolare show televisivo d’America in cui i ragazzi ballavano sulle canzoni suonate dai disc jockey avesse preteso il 50% delle royalty per passare il brano in trasmissione. Cosa che fece, assicurandone il successo, salvo poi cedere a sua volta quel 50%, visto che in quei giorni stava montando lo scandalo del "Payola", quello cioè delle bustarelle che i discografici davano ai disc jockey pur di mandare in onda i loro brani.
Dodici anni dopo, la canzone ritorna a sorpresa sul palco di Woodstock grazie agli Sha-Na-Na...
 

Jam Balaya

Dog Eat Dog - Intervista a Pino Scotto
Nuovo album per Pino Scotto: la grande icona del rock italiano è tornata infatti a 70 anni suonati con "Dog Eat Dog", un lavoro composto da undici brani inediti più una cover di "Don�
Peter Gabriel e la sua Solsbury Hill
È il 1976, Peter Gabriel ha appena lasciato i Genesis e ha in mente di scrivere qualcosa che descriva il suo stato d'animo...
A Change Is Gonna Come
"Un cambiamento sta per arrivare" canta Sam Cooke.
Under Pressure - Il fortunato incontro tra i Queen e David Bowie
È il 1981 e David Bowie si reca a Montreux in Svizzera ai Mountain Studios per registrare il tema del film “Il bacio della pantera”. In quegli stessi giorni negli studi c’erano anche i Queen...
Angel From Montgomery (in ricordo di John Prine)
Pochi giorni fa il Covid-19 ha fatto una vittima nel mondo della musica: si chiamava John Prine, era un artista magari conosciuto da pochi, ma ammirato da tanti, soprattutto dai suoi colleghi da Bob D
Il sogno americano cantato da Simon & Garfunkel
È il 1965 e Paul Simon sta tornando a New York dopo un periodo trascorso in Inghilterra a seguito dell'album di debutto di Simon & Garfunkel...
On The Road Again
Un vecchio blues di Floyd Jones rivisitato in chiave psichedelica porta i Canned Heat al grande successo (anche sul palco di Woodstock)
Le "lacrime" di Marianne Faithfull
È il 1964 quando Andrew Loog Oldham, il manager dei Rolling Stones, rimane affascinato da una ragazzina bionda che ha conosciuto a una festa...
Sweet Child O' Mine - I Guns N' Roses raggiungono il primo posto delle classifiche americane
Autunno del 1986: in uno stabile di North Hollywood, all’incrocio tra Sunset Boulevard e Gardner Street, i Guns N’ Roses stanno suonando qualcosa all'interno della loro "Hell House"...
Romeo And Juliet - Mark Knopfler "riscrive il finale" di una delle più famose love story di sempre
Estate del 1980: la storia d’amore tra Mark Knopfler e Holly Vincent si è ormai conclusa...
L'inno "paranoico" dei Black Sabbath
Giugno del 1970: negli Island Studios di Notting Hill quattri ragazzi di Birmingham stanno completando il loro secondo album...
Learning To Fly - Non è difficile imparare a volare, la cosa più complicata è ritornare a terra...
Primavera del 1991: è una serata tranquilla per Tom Petty, ma a un certo punto, guardando la tv...

Pagine