Mephisto Ballad - Intervista ad Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo

(Foto anteprima di Cesare Dagliana) I due ex Litfiba hanno voluto celebrare i 40 anni dalla nascita della band con il nuovo album "Mephisto Ballad"
di Leonardo Follieri
Lunedì, 3 Maggio, 2021
 
Mephisto Ballad è il nuovo album di Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo pubblicato per Contempo Records/Goodfellas e in digitale da Ala Bianca. L'ex tastierista e l'ex bassista dei Litfiba hanno voluto celebrare così i 40 anni dalla nascita del gruppo, con otto tracce contenute in quello che i due musicisti hanno definito un "faustiano 'tardodiscodark'", che vede la partecipazione di Flavio Ferri ai synth e alle chitarre e di Giancarlo Cauteruccio nelle vesti di diabolico corifeo.
 
Per il loro nuovo lavoro Aiazzi e Maroccolo sono ripartiti da EFS Quarantaquattro, uno dei brani meno conosciuti dei Litfiba per porre in evidenza il lato più sperimentale della band e che qui è diventato una suite di più di 16 minuti. EFS Quarantaquattro per i due musicisti vuol dire però anche ricordare un evento molto particolare che si svolse a Firenze, durante il Carnevale datato 1982, che prese il nome di Mephistofesta, una serata presentata con queste parole nel comunicato che accompagna l'uscita di Mephisto Ballad: "Una performance tra reale e metafisico, tra il macabro e il grottesco. Di quell’evento non esistono foto o video ma rimane scolpito nella memoria di una generazione e nella mitologia di quelle successive. Fu una serata onirica, con il sapore del teatro espressionista. Una festa noir cupa e ossessiva in cui la band di via de’ Bardi suonò Men in suicide, Tradimento e soprattutto la magnetica E. F. S. 44 Ethnological Forgery Series, poi pubblicata nel primo EP del gruppo".
 
Mephisto Ballad nasce inizialmente da un’idea di Bruno Casini, giornalista e animatore culturale fiorentino che aveva chiesto di sonorizzare un evento al Museo Marini di Firenze, poi annullato causa Covid, e che era dedicato agli anni ’80. Ma dallo stesso evento annullato è nato poi quindi questo nuovo album, un cortometraggio di prossima uscita diretto dal già citato Flavio Ferri e uno spettacolo dal vivo su cui i due musicisti stanno lavorando.
 
Quarant'anni di Litfiba in quest’epoca significa anche trovare in rete, a volte anche casualmente, filmati di repertorio con ospitate in tv o esibizioni del gruppo nei suoi primi anni di vita. Per questo motivo abbiamo chiesto allora ad Aiazzi e Maroccolo, in conclusione della nostra intervista, che effetto fa rivedersi in quei contesti a distanza di tanti anni.
 
 

 

Incontri Ravvicinati

"Canzoni rubate", un nuovo album di cover in uscita nel 2021 - Intervista a Federico Poggipollini
Si intitolerà "Canzoni rubate", uscirà l'anno prossimo e sarà il quinto album solista di Federico Poggipollini.
Facile - Intervista a Davide "Boosta" Dileo
(Foto anteprima di Davide D'Ambra) Intervista a Boosta, tastierista e co-fondatore dei Subsonica, che ha da poco pubblicato il suo primo album solista "Facile", lavoro strumentale che l
Felicidade e Nel mare c'è la sete - Intervista a Erica Mou
(Foto anteprima di Virginia Bettoja) "Felicidade" di Marcelo Jeneci ricantata in versione italiana e il suo primo romanzo "Nel mare c'è la sete": sono questi gli argomenti pri
La Mia Generazione Festival - Intervista al direttore artistico Mauro Ermanno Giovanardi
(Foto anteprima di Silvia Rotelli) Una settimana fa prendeva il via ad Ancona la terza edizione de La Mia Generazione Festival...
The Story Of Life - Gli ultimi giorni di Jimi Hendrix, intervista ad Enzo Gentile
A 50 anni di distanza dalla morte di Jimi Hendrix, Enzo Gentile e Roberto Crema hanno voluto ricostruire l’ultimo mese di vita del genio di Seattle nel loro nuovo libro "The Story Of Life – Gli u
Mi ero perso il cuore - Intervista a Cristiano Godano
(Foto di Guido Harari) Dopo oltre trent'anni di carriera con i Marlene Kuntz, Cristiano Godano pubblica il suo primo album solista "Mi ero perso il cuore"
A Song To Make You Strong - Eugenio Finardi
Eugenio Finardi è il protagonista di oggi di "A Song To Make You Strong".
A Song To Make You Strong - Francesco "Fry" Moneti (Modena City Ramblers)
"A Song To Make You Strong" oggi ospita Francesco "Fry" Moneti. Il musicista di Modena City Ramblers e Casa Del Vento ci propone un brano di Björk
A Song To Make You Strong - Tommaso Cerasuolo (Perturbazione)
Nuovo appuntamento con "A Song To Make You Strong" che stavolta vede come ospite Tommaso Cerasuolo. Il cantante dei Perturbazione ha scelto per noi un brano degli Elbow
A Song To Make You Strong - The Niro
The Niro ci dà il suo consiglio musicale per questo particolare periodo che stiamo vivendo e quindi per la nostra rubrica "A Song To Make You Strong".
A Song To Make You Strong - Omar Pedrini
Il consiglio musicale di Omar Pedrini per il nostro appuntamento con "A Song To Make You Strong". Omar ci propone e ci fa anche ascoltare un celebre pezzo del suo ex gruppo, i Timoria
A Song To Make You Strong - Enrico Gabrielli
Nuovo appuntamento di "A Song To Make You Strong" con Enrico Gabrielli che per l'occasione ci legge il testo di "Si vede", canzone di Enzo Jannacci.

Pagine