Mephisto Ballad - Intervista ad Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo

(Foto anteprima di Cesare Dagliana) I due ex Litfiba hanno voluto celebrare i 40 anni dalla nascita della band con il nuovo album "Mephisto Ballad"
di Leonardo Follieri
Lunedì, 3 Maggio, 2021
 
Mephisto Ballad è il nuovo album di Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo pubblicato per Contempo Records/Goodfellas e in digitale da Ala Bianca. L'ex tastierista e l'ex bassista dei Litfiba hanno voluto celebrare così i 40 anni dalla nascita del gruppo, con otto tracce contenute in quello che i due musicisti hanno definito un "faustiano 'tardodiscodark'", che vede la partecipazione di Flavio Ferri ai synth e alle chitarre e di Giancarlo Cauteruccio nelle vesti di diabolico corifeo.
 
Per il loro nuovo lavoro Aiazzi e Maroccolo sono ripartiti da EFS Quarantaquattro, uno dei brani meno conosciuti dei Litfiba per porre in evidenza il lato più sperimentale della band e che qui è diventato una suite di più di 16 minuti. EFS Quarantaquattro per i due musicisti vuol dire però anche ricordare un evento molto particolare che si svolse a Firenze, durante il Carnevale datato 1982, che prese il nome di Mephistofesta, una serata presentata con queste parole nel comunicato che accompagna l'uscita di Mephisto Ballad: "Una performance tra reale e metafisico, tra il macabro e il grottesco. Di quell’evento non esistono foto o video ma rimane scolpito nella memoria di una generazione e nella mitologia di quelle successive. Fu una serata onirica, con il sapore del teatro espressionista. Una festa noir cupa e ossessiva in cui la band di via de’ Bardi suonò Men in suicide, Tradimento e soprattutto la magnetica E. F. S. 44 Ethnological Forgery Series, poi pubblicata nel primo EP del gruppo".
 
Mephisto Ballad nasce inizialmente da un’idea di Bruno Casini, giornalista e animatore culturale fiorentino che aveva chiesto di sonorizzare un evento al Museo Marini di Firenze, poi annullato causa Covid, e che era dedicato agli anni ’80. Ma dallo stesso evento annullato è nato poi quindi questo nuovo album, un cortometraggio di prossima uscita diretto dal già citato Flavio Ferri e uno spettacolo dal vivo su cui i due musicisti stanno lavorando.
 
Quarant'anni di Litfiba in quest’epoca significa anche trovare in rete, a volte anche casualmente, filmati di repertorio con ospitate in tv o esibizioni del gruppo nei suoi primi anni di vita. Per questo motivo abbiamo chiesto allora ad Aiazzi e Maroccolo, in conclusione della nostra intervista, che effetto fa rivedersi in quei contesti a distanza di tanti anni.
 
 

 

Incontri Ravvicinati

A Song To Make You Strong - Flavio Oreglio
Inauguriamo con Flavio Oreglio una nuova rubrica che si intitola "A Song To Make You Strong", una canzone per renderci forti, per tirarci su di morale in questo periodo così particolare.
Veronica Marchi - Maieutica
La cantautrice veronese inaugura la sua etichetta discografica, "Maieutica", un progetto interamente dedicato alla musica delle donne
Scarlet Rivera, la violinista della Rolling Thunder Revue
Dall'incontro con Bob Dylan, che poi la volle con sé nella famosa tournée della Rolling Thunder Revue, al famoso solo di violino di "Hurricane": intervista a Scarlet Rivera
Ezio Bosso torna al Conservatorio Verdi di Milano
Un intero weekend di prove aperte e concerto finale per la rockstar della musica classica e la sua Europe Philarmonic Orchestra
Sensurround è il nuovo album del Trio Bobo - Intervista a Faso e Christian Meyer
Sensurround" come l'antenato del "Dolby Surround" nei cinema e come il nuovo album del Trio Bobo, trio composto da Faso, Christian Meyer e Alessio Menconi, che attualmente è anche
"La differenza" di Gianna Nannini
Si intitola "La differenza" il nuovo album di Gianna Nannini.
Alessandro Bonan - Non solo Sky Sport, ma anche il nuovo romanzo "La giusta parte"
Il celebre giornalista di Sky Sport Alessandro Bonan è stato ospite nei nostri studi per parlarci del suo secondo romanzo "La giusta parte" (e per suonarci e cantarci alcuni brani in version
L'Afro Blues Project, l'improvvisazione con la voce e altro ancora - Intervista a Randolph Matthews
Randolph Matthews ci parla dell'incontro con i musicisti dell'Afro Blues Project e con altre grandi personalità come Herbie Hancock, Bobby McFerrin o la Regina Elisabetta, dell'improvvi
Rossetti - L'amore è una bicicletta con le ruote quadrate
"L'amore è una bicicletta con le ruote quadrate" è il titolo dell'opera prima del cantautore toscano Rossetti.
Io ho detto no - Intervista a Sara Borsarini
La cantante, ospite nei nostri studi, ci ha parlato della sua autobiografia "Io ho detto no", dove racconta del suo rapporto con Lucio Battisti che per lei scrisse e produsse alcune canzoni
Sleeping Beauty - Intervista a Jacopo Delfini
Jacopo Delfini ha presentato nei nostri studi alcuni brani tratti dal suo primo album solista Sleeping Beauty.
"Gauguin a Tahiti" e le altre colonne sonore di Remo Anzovino
Intervista presso la Sony di Milano a Remo Anzovino: è stata l'occasione per parlare delle varie colonne sonore per le quali ha ricevuto la Menzione Speciale ai Nastri D'Argento 2019 per la

Pagine