Paul McCartney per le strade di Liverpool

Paul McCartney torna nella sua città insieme a James Corden che lo coinvolge in un "Carpool Karaoke" divertente ed emozionante con tanto di concerto finale in un pub. Sir Paul pubblicherà inoltre un nuovo album di inediti il prossimo 7 settembre dal titolo "Egypt Station"
Lunedì, 25 Giugno, 2018
 
Un James Corden visibilmente emozionato che ogni tanto piange e si commuove. Non capita tutti i giorni di accompagnare Paul McCartney in macchina per le strade di Liverpool. E' accaduto nella sezione Carpool Karaoke del suo The Late Show with James Corden. L’episodio è stato trasmesso lo scorso 21 giugno negli Stati Uniti dalla CBS.
Sull’autovettura Corden e Sir Paul intonano grandi successi dei Beatles come Drive My Car, Penny Lane (con tappa annessa presso la celebre strada e dal barbiere) e Let It Be. Poi McCartney torna nella casa dei suoi genitori e racconta di quando scrisse She Loves You; subito dopo fece ascoltare il brano al padre, il quale gli suggerì di sostituire “yeah, yeah, yeah” a fine ritornello con “yes, yes, yes” per non sembrare troppo “americano” nell’interpretazione… e sappiamo bene che Sir Paul ha fatto bene a non seguire quel consiglio.
Il gran finale è in un pub dove McCartney suona a sorpresa alcuni brani insieme al suo gruppo con una conclusiva Hey Jude sempre emozionante.
 
L’ex Beatles pubblicherà inoltre il prossimo 7 settembre Egypt Station, nuovo album di inediti del quale si possono già ascoltare I Don't Know e Come On To Me.
 

 
Il lavoro prende il nome da uno dei quadri realizzati dallo stesso Paul McCartney, che a proposito del titolo dice: "Mi piacevano le parole Egypt Station. L’album parte dalla stazione della prima canzone e successivamente ogni canzone è una stazione diversa. Ogni brano è costruito intorno a questo concetto. Lo considero come una location da sogno dalla quale si diffonde la musica".
 

The Clip of the Week

Kurt Vile & The Violators - "Run Run Run" anticipa l'album tributo "I'll Be Your Mirror: A Tribute to the Velvet Underground and Nico"
Iggy Pop, Michael Stipe, St. Vincent, Kurt Vile e tanti altri rendono omaggio a "The Velvet Underground & Nico"
I White Stripes celebrano il 20° anniversario di "White Blood Cells"
(White Stripes; foto di Patrick Pantano) "White Blood Cells" dei White Stripes compie 20 anni.
Lenny Kravitz - Raise Vibration
Un messaggio di speranza da parte di Lenny Kravitz che torna con il nuovo singolo "Raise Vibration"
Jam TV – Music Room #17: La storia di Hard Rock & Heavy Metal
Venerdì 25 giugno, ore 19:00, nuovo appuntamento con Jam TV – Music Room: “La storia di Hard Rock & Heavy Metal”
Buena Vista Social Club - "Vicenta" è il primo inedito tratto dalla riedizione speciale per il 25° anniversario dalla pubblicazione
25° anniversario del Buena Vista Social Club celebrati con una riedizione speciale
Laurie Anderson - Tiny Desk (Home) Concert
Laurie Anderson protagonista dell'ultimo Tiny Desk Concert (in "versione casalinga")
Jam TV – Music Room #16 - Crosby, Stills, Nash & Young: 50 anni (+1) di "Déjà vu"
Venerdì 4 giugno, ore 19:00, nuovo appuntamento con Jam TV – Music Room che sarà dedicato ai 50 anni (+1) di "Déjà vu" di Crosby, Stills, Nash & Young
Jackson Browne - "My Cleveland Heart"
Nuovo singolo per Jackson Browne tratto da "Downhill From Everywhere", nuovo album in uscita il prossimo 23 luglio
Jam TV – Music Room #15 - Avion Travel: un sentimento che dura da 40 anni
Venerdì 28 maggio, ore 19:00, nuovo appuntamento con Jam TV – Music Room. Saranno ospiti del nostro "salotto virtuale" Ferruccio Spinetti, Peppe D'Argenzio e Massimo Cotto.
Addio a Franco Battiato
È venuto a mancare all’età di 76 anni nella sua casa di Milo, ai piedi dell’Etna, Franco Battiato. Era nato il 23 marzo 1945 a Ionia (ora Riposto), in provincia di Catania, ed era malato da tempo
Jam TV – Music Room #14 - Bob Dylan: 80 anni del Picasso del rock
Venerdì 21 maggio, ore 19:00, nuovo appuntamento con Jam TV – Music Room in cui celebreremo gli 80 anni di Bob Dylan
Martin Garrix Feat. Bono & The Edge - "We Are The People" è l'inno ufficiale di UEFA EURO 2020
(Bono, Martin Garrix, The Edge; foto di Louis van Baar) Martin Garrix insieme a Bono & The Edge degli U2 per "We Are The People", l'inno ufficiale dei prossimi campionati europei di

Pagine