Hayseed Dixie

Hayseed Dixie

Image: 
Ieri sera al Serraglio, location della periferia Est di Milano, si respirava un’aria più affine a quella delle Appalachian Mountains. Sensazione esagerata? Forse. Ma è ciò che ha suscitato l’esibizione degli Hayseed Dixie, quartetto del Tennessee attivo dal 2000 che ha pubblicato diversi album, ultimo dei quali Free Your Mind... and Your Grass Will Follow, pubblicato circa un anno fa. Il loro show inizia poco dopo le 22.30, in anticipo rispetto a quanto previsto, cioè alle 23.

Hayseed Dixie

Image: 
Hayseed Dixie
Riprendere la tradizione, rinnovarla e ampliarla. Il bluegrass vive anche grazie agli Hayseed Dixie e ai loro quindici anni di intensa attività. La formula è consolidata: riprendere brani principalmente pop e rock e rileggerli in chiave bluegrass, che nella definizione della band diventa rockgrass.
 
E in particolare in questo nuovo album John Wheeler (voce, chitarra e violino), Jake Bakesnake (basso acustico), Johnny Butten (banjo) e Hippy Joe Hymas (mandolino) rendono protagonista soprattutto l'hard rock melodico anni '80.
Subscribe to Hayseed Dixie