Bird On The Wire - Leonard Cohen e Marianne Ihlen sull'isola greca di Idra

"Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone..."
Mercoledì, 7 Aprile, 2021
 
Montreal, Canada, gennaio 1960. Il 25ennne Leonard Cohen era entrato in banca per effettuare un prelievo. Fuori pioveva e faceva un freddo cane... In fila, di fronte a lui, un signore elegante e di bell’aspetto, abbronzato e sorridente.
“Mi scusi”, gli aveva chiesto timidamente Leonard, “ma da dove le viene tutto questo buon umore?” “Sono appena tornato da una vacanza in Grecia”, gli aveva risposto quel tizio affascinante. E così Leonard, approfittando di un gruzzoletto che gli aveva lasciato in eredità la nonna, qualche mese dopo aveva acquistato una casa di pescatori sull’isola di Idra, nel mar Egeo, non distante dalle coste del Peloponneso. A quel tempo su Idra non transitavano auto né moto, l’energia elettrica era limitata e anche l’acqua potabile era un miraggio.
A Leonard, però, sembrava il posto ideale per fare ciò che aveva in mente: scrivere romanzi e poesie. Un giorno si era imbattuto in una ragazza bionda, perfetta, “la donna più bella che avessi mai visto”. Si chiamava Marianne, veniva da Oslo e aveva da poco partorito il primo figlio. Nel giro di qualche giorno, i due si erano innamorati e lei si era trasferita a vivere da lui. Facevano la spola tra Oslo, Montreal e Idra, con Marianne nel ruolo della musa perché Leonard, oltre a scrivere poesie, aveva anche iniziato a comporre canzoni...
Nel corso di una delle tante serate nella casetta di Idra, Marianne aveva visto un uccello posarsi su un cavo dei pali del telefono.
“Guarda Leonard... somiglia a una nota musicale, potresti scrivere una canzone...”. Leonard, ispirato da quella stessa visione, aveva iniziato a comporre versi come “bird on the wire / like a drunk in a midnight choir” dando vita a Bird On The Wire, uno dei suoi brani più belli ed emblematici.

 

 

Jam Balaya

Graham Nash - Se alle prossime presidenziali dovesse vincere Donald Trump... (intervista parte 6)
Un'altra anticipazione dell'intervista di Ezio Guaitamacchi a Graham Nash, in occasione dell'uscita del suo nuovo album "This Path Tonight"
Graham Nash - C'è anche la politica in "This Path Tonight" (intervista parte 5)
Le sue turbolenze emotive di quest'ultimo periodo e non solo nel nuovo album solista di Graham Nash...
Graham Nash - Gli arrangiamenti di "This Path Tonight" (intervista parte 4)
"This Path Tonight" è un disco arrangiato in maniera molto semplice per volere dello stesso Graham Nash?
Graham Nash - I tempi di realizzazione di "This Path Tonight" (intervista parte 3)
Sesto disco solista per Graham Nash realizzato stavolta in tempi brevi, anzi brevissimi...
Graham Nash - "This Path Tonight" è come un viaggio (intervista parte 2)
"This Path Tonight", nuovo album solista di Graham Nash, è un "viaggio", ma vediamo in che senso...
Graham Nash - La copertina di "This Path Tonight" (intervista parte 1)
Il prossimo 15 aprile uscirà "This Path Tonight", nuovo album di Graham Nash. Com'è nata la copertina del suo nuovo lavoro?
Crosby, Stills, Nash & Young: fine della storia?
Questo sodalizio/non sodalizio sembra proprio che sia destinato a finire per sempre... Motivo? Forse questione di donne?
George Martin, il ricordo di Ezio Guaitamacchi
Morto a 90 anni George Martin, storico produttore dei Beatles. La notizia è stata riferita da Ringo Starr su Twitter

Pagine