Trema la terra - Intervista ad Alfio Antico

Com'è nato questo disco, perché lo ha voluto intitolare proprio "Trema la terra" e altro ancora nella nostra intervista ad Alfio Antico. Alfio non è soltanto uno dei più bravi e apprezzati percussionisti italiani, ma è anche un depositario, forse l'ultimo, di un sapere tradizionale, di una cultura pastorale che lui ha vissuto personalmente
Venerdì, 22 Maggio, 2020

 

Trema la terra è il nuovo album di Alfio Antico. Alfio non è soltanto uno dei più bravi e apprezzati percussionisti italiani, ma è anche un depositario, forse l'ultimo, di un sapere tradizionale, di una cultura pastorale che lui ha vissuto personalmente. Alfio Antico è un appassionato cultore delle radici della sua terra, la Sicilia, ma anche un attento ascoltatore di nuovi suoni, che sa mescolare con gli strumenti tradizionali, con il linguaggio della sua terra, cioè il dialetto siciliano, e con sonorità tipiche di un suono antico. L'abbiamo raggiunto, pensate, nella cucina di casa sua e Alfio ci ha raccontato com'è nato questo disco e quindi anche perché lo ha voluto intitolare Trema la terra.
Ecco il nostro servizio:
 

 
Alfio Antico, classe 1956, è nato a Lentini, nell'entroterra siciliano della provincia di Siracusa. Da piccolo, seguendo il padre, ha fatto il pastore e la nonna gli ha insegnato a suonare il tamburello. Lui ha scoperto di avere una vera e propria passione, ma anche inclinazione per lo strumento. Questa dote l'ha portato a lasciare la Sicilia all’età di 18 anni e a cercare fortuna altrove, finché non collaborerà con i più grandi artisti, in primis i fratelli Eugenio ed Edoardo Bennato, poi Lucio Dalla, Fabrizio De André, Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana, ma anche Fiorella Mannoia, Vinicio Capossela e Carmen Consoli.
 
La musica di Alfio Antico è stata anche usata come colonna sonora di film, di balletti, di opere teatrali. Insomma Alfio Antico è davvero un artista a 360 gradi che, come dimostra il suo ultimo album Trema la terra, ha davvero un sapore e un orizzonte ormai internazionale.
 

Jam Balaya

Goodbye Earl - Una "murder ballad" in chiave moderna per le Dixie Chicks
È il 1999 e le Dixie Chicks sono sul tetto del mondo.
Polly - Kurt Cobain e la sua famosa ballata acustica scritta per i Nirvana
Un grave episodio di violenza e di stupro nei confronti di una minorenne ispira Kurt Cobain nella scrittura di "Polly", famosa ballata acustica contenuta in "Nevermind" dei Nirvana
Ruby Tuesday - Keith Richards dedica un brano romantico alla sua fidanzata Linda Keith
A metà anni ’60 Linda Keith è la fidanzata di Keith Richards e proprio il chitarrista dei Rolling Stones le dedica un brano romantico, "Ruby Tuesday"
All Right Now – I Free e la svolta della loro carriera sul palco del Festival dell'Isola di Wight
31 agosto 1970: i Free stanno eseguendo "All Right Now", il brano che rappresenterà la svolta della loro carriera, sul palco del Festival dell'Isola di Wight
What I Am – La canzone giusta per Edie Brickell (che farà innamorare letteralmente anche Paul Simon)
"What I Am" è un brano di successo di Edie Brickell & New Bohemians che la band folk-rock presenta anche al Saturday Night Live la stessa sera in cui è ospite Paul Simon...
Walking In Memphis – Marc Cohn alla ricerca del "fantasma di Elvis"
Il successo di Marc Cohn con "Walking In Memphis", canzone al 100% autobiografica in cui racconta la sua esperienza di ragazzino innamorato della musica e del suo viaggio quasi spirituale ne
Mighty Quinn – I Manfred Mann portano al successo un brano scritto da Bob Dylan
I Manfred Mann riarrangiano in chiave beat e con un titolo leggermente diverso un brano scritto da Bob Dylan... e "Mighty Quinn" diventa un successo
Chuck E.'s In Love – Chuck E. Weiss si era innamorato... di Rickie Lee Jones?
"Chuck E. si è innamorato…" dice Tom Waits a Rickie Lee Jones... ma di chi?
If I Had A Boat – Lyle Lovett, una barca, l'amore per i cavalli... e Julia Roberts
"Se avessi avuto una barca ci sarei salito a bordo in sella al mio cavallo e insieme avremmo attraversato l'oceano" canta Lyle Lovett in "If I Had A Boat".
Under African Skies – Paul Simon scopre la musica del Sudafrica e nasce "Graceland"
Nel 1984 Paul Simon scopre la musica del Sudafrica. Affascinato dai nuovi suoni e da quei ritmi sincopati s’imbarca in un progetto ambizioso e due anni dopo pubblica "Graceland"
House at Pooh Corner – Kenny Loggins, Jim Messina... e Winnie the Pooh
Le avventure del celebre orsetto Winnie the Pooh diventano fonte d'ispirazione per un brano di Kenny Loggins, che canterà poi insieme a Jim Messina
You Can Close Your Eyes – James Taylor, Joni Mitchell e la nascita di Greenpeace
Il 16 ottobre del 1970 Irving Stowe, avvocato americano trasferitosi in Canada, ha organizzato un concerto a Vancouver per raccogliere fondi a favore di un’organizzazione ecologista...

Pagine